Cestedil

Corso di formazione MOD. C per RSPP –ASPP non Datore di Lavoro

L’ANCE Pavia- Collegio Costruttori Edili della Provincia di Pavia in collaborazione con la Società CE.ST.EDIL S.R.L. UNIPERSONALE , organizza il CORSO MODULO C per RSPP-ASPP non Datore di Lavoro che avrà inizio Mercoledì 16 ottobre 2019

Il Corso è destinato a lavoratori dipendenti e/o professionisti che intendono assumere per conto dell’azienda di appartenenza e/o per conto terzi la funzione di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) oppure di Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP). Il modulo C è un credito formativo propedeutico ad assumere la funzione di RSPP e ASPP purché abbinato anche al conseguimento dei moduli A e B.

La normativa non stabilisce alcun prerequisito minimo per conseguire l’attestato.

Si evidenzia, che per i possessori di laurea triennale e magistrale in Ingegneria ed Architettura per ottenere l’abilitazione di RSPP è obbligatoria SOLO la frequentazione del Modulo C di 24 ore + 4 ore per il test finale e sarà poi obbligatorio l’aggiornamento quinquennale di RSPP.

Il corso ha una durata di 24 ore + 4 ore per il test finale, con assenza massima prevista del 10%.

Al termine del corso, per il quale è obbligatoria la presenza di almeno il 90% delle lezioni (inderogabile) è previsto un esame di apprendimento con Test di valutazione e conseguente rilascio dell’Attestato di partecipazione.

Gli obiettivi generali del MODULO C sono:

Il corso abilita Liberi Professionisti e Lavoratori, in possesso dei requisiti di Legge, a ricoprire il ruolo di RSPP e ASPP in ottemperanza a quanto disposto dalla Conferenza Stato–Regioni del 07.07.2016 e succ.. .

Il Programma del corso tratta di:

  • Organizzazione e sistemi di gestione della sicurezza
  • Rischi di natura ergonomica
  • Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  • Rischi di natura psicosociale
  • Ruolo dell’informazione e della formazione

GESTIONE

La gestione del corso verrà effettuata dalla Società Ce.St.Edil S.r.l. UNIPERSONALE con sede in Via G. da Ferrera, 3 – Pavia.

Le lezioni si terranno dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,00 alle ore 18,00 e precisamente nei seguenti giorni:

Mercoledì 16 ottobre 2019

Mercoledì 23 ottobre 2019

MErcoledì 30 ottobre 2019

Mercoledì 6 novembre 2019 (solo pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 18,00)

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

  • € 250 + Iva per le imprese associate
  • € 350 + Iva per le imprese non associate

che dovrà essere versata con bonifico :

c/o Banca Popolare di Novara sede di Vigevano – IBAN: IT22O0503423000000000000869

c/o Poste Italiane – BancoPosta – IBAN IT90O0760111300000010181279

N.B.: Gli Ingegneri per perfezionare l’iscrizione dovranno rivolgersi alla Segreteria dell’Ordine

Il corso si terrà presso la Sala riunioni di Via G. Da Ferrera, 3 – Pavia

Crediti Formativi riconosciuti di rispettivi:

  • Ordine degli Architetti della provincia di Pavia riconoscimento di n. 20 crediti
  • Ordine degli Ingegneri della provincia di Pavia riconoscimento di n.. 24 crediti
  • Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati della provincia di Pavia: riconoscimento di
    n. 8 crediti per ogni giornata + 3 crediti per test final.
  • Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della provincia di Pavia: riconoscimento di n. 24 crediti

Iscrizione

Le iscrizioni saranno accolte in ordine cronologico sino a esaurimento dei 20 posti disponibili.

L’iscrizione si intende perfezionata nel momento in cui la segreteria del corso riceverà, entro e non oltre il 19 Settembre 2019 la scheda di iscrizione, compilata in ogni sua parte e sottoscritta per accettazione, copia dell’avvenuto pagamento e l’informativa della privacy.

Il mancato pagamento dell’importo relativo alla quota di iscrizione nei termini indicati e, in ogni caso, il mancato invio per tempo delle attestazioni di pagamento, comporterà il diritto dell’organizzatore di impedire l’accesso all’evento, in quanto non perfezionata l’iscrizione.

Qualora il corso non dovesse essere attivato per qualsiasi ragione, incluso il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, le somme versate saranno interamente restituite.